Home/La nostra storia/Archivio ANFIM

L’archivio dell’associazione

La documentazione dell’ANFIM, consistente in circa 69 metri lineari e datata dal 1944 al 2018, è organizzata in 10 serie, articolate in 37 sottoserie; le schede di descrizione sono 1.372 che descrivono ca. 2.411 unità. Nell’archivio ANFIM, oltre alla documentazione relativa alla gestione ordinaria dell’organizzazione, le carte testimoniano l’intensa attività portata avanti dall’Associazione, finalizzata precipuamente a sostenere i familiari delle vittime e a celebrare la memoria dei caduti, anche intervenendo presso sedi istituzionali e non.

Estremi cronologici
1944 – 2018 [Per una parte della documentazione gli estremi cronologici sono stati rilevati a campione]

Consistenza archivistica
Ca. 185 bb., 99 faldoni, 45 mazzi, 1801 fascc., 99 regg., 59 cartelle, 15 plichi, 1 quaderno, 1 opuscolo, 104 album, 2 volumi e carte sciolte.

L’inventario dell’Archivio ANFIM è stato realizzato nell’ambito del progetto Comunicare le Fosse Ardeatine. L’archivio dell’ANFIM al servizio di un progetto di editoria cross-mediale, grazie al contributo della Fondazione Terzo Pilastro.

La documentazione ANFIM: 10 serie

  1. Amministrazione
  2. Organi
  3. Contabilità
  4. Vittime
  5. Convegni e cerimonie
  6. Affari legali
  7. Editoria e comunicazione
  8. Assistenza
  9. Atti diversi
  10. Processo Priebke