Home/Chi siamo/Comitati regionali

I comitati regionali dell’ANFIM

I Comitati regionali dell’ANFIM nascono ufficialmente nel 1969, in seguito all’approvazione della legge istitutiva delle regioni italiane. I nuovi comitati si sostituiscono alle associazioni già esistenti organizzate a livello provinciale, interprovinciale, comunale o intercomunale. Tra i principali Comitati regionali che si costituiscono in questo periodo vi sono quelli di Toscana, Liguria, Abruzzo e Molise, Piemonte, Roma-Lazio, Friuli Venezia Giulia e Campania. Oggi, prosegue l’attività dei Comitati regionali di Lazio, Campania e Toscana.

Il comitato regionale della Campania è impegnato nella cura delle celebrazioni e nella promozione della memoria della strage di Bellona (Caserta).

Il comitato regionale Lazio cura le commemorazioni per le vittime delle Fosse Ardeatine, di Forte Bravetta, dell’eccidio de La Storta, delle stragi di Leonessa e del reatino.

  • Presidente: Claudio Fano
  • Sede: via dei Montecatini, 8 – Roma
  • Contatti: anfim0@virgilio.it

Il comitato regionale Toscana mantiene viva la memoria della strage di San Pancrazio, presso Bucine (Arezzo).

  • Presidente: Michele Panzieri